News

Notizie dal mondo dell'Edilizia e dell'Architettura

10 Maggio 2021

Antincendio, in vigore la regola tecnica verticale per le strutture sanitarie - Edilportale

10/05/2021 – Entra in vigore la regola tecnica verticale per le strutture sanitarie contenuta nel DM 29 marzo 2021.   Antincendio, la nuova regola tecnica verticale per le strutture sanitarie Il DM 29 marzo 2021 definisce le regole per la valutazione del rischio incendio, la localizzazione delle attività in base al rischio, le modalità di comunicazione, gli accorgimenti per garantire l’esodo, la disciplina dei controlli e le regole per la sicurezza degli impianti.   Il decreto si coordina con il cambio di approccio, in tema di prevenzione degli incendi, segnato dal Codice di prevenzione incendi (DM 3 agosto 2015). Il Codice ha definito le regole generali, cui vanno ad aggiungersi quelle dedicate ad ogni attività.   Antincendio...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>

Progettisti, nasce il sistema di qualificazione per incarichi nel campo della depurazione - Edilportale

10/05/2021 - È online il nuovo Sistema di Qualificazione dedicato ai progettisti che vogliano candidarsi a partecipare alle procedure di affidamento fino a 1 milione di euro del Commissario straordinario Unico per la Depurazione.   La piattaforma telematica dedicata, che è stata realizzata e gestita dalla Centrale di Committenza Invitalia, consentirà al Commissario Maurizio Giugni e alla sua struttura, che si occupa degli interventi necessari a uscire da quattro infrazioni comunitarie sulle acque reflue urbane, di effettuare procedure negoziate e ristrette relative a servizi di progettazione.   Al fianco del Sistema di Qualificazione è istituito un ‘Albo Fornitori’ per l’affidamento di l...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>

Equo compenso, il tema torna all’esame della Camera - Edilportale

10/05/2021 - Il tema dell’equo compenso dei professionisti ordinistici ritrova spazio nel dibattito parlamentare.   Dopo molti mesi nei quali la materia è stata normata a livello regionale, la Commissione Giustizia della Camera ha avviato nei giorni scorsi l’esame di tre proposte di legge, presentate rispettivamente, in qualità di primi firmatari, da Giorgia Meloni - FdI (C. 301), Andrea Mandelli - FI (C. 1979) e Jacopo Morrone - Lega (C. 2192).   Equo compenso, i contenuti delle proposte di legge Il disegno di legge della deputata Meloni propone di reintrodurre l’equo compenso per tutte le categorie di professionisti, inserendo nel codice civile disposizioni analoghe a quelle già inserite nell’ordinamento forense, ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>

Equo compenso, il Tar Lombardia sdogana il lavoro a compensi irrisori - Edilportale

10/05/2021 – I professionisti possono lavorare con la Pubblica Amministrazione per un compenso irrisorio o anche gratis, a condizione che siano parte attiva nella determinazione del proprio compenso, cioè che non lo subiscano da un committente “forte”.   Si è espresso in questi termini il Tar Lombardia con la sentenza 1071/2021. Il caso riguarda la professione forense, ma può essere esteso anche ad altre professioni. La pronuncia arriva proprio nel momento in cui il tema dell'equo compenso ha ritrovato spazio nel dibattito parlamentare.   Equo compenso, il caso I giudici si sono pronunciati sul caso di un Comune che, dopo essere stato coinvolto in un contenzioso, ha avviato una procedura comparativa per il conferimento del patrocinio legale dell’ente, chiedendo a cinque ...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>

Superbonus: condomìni, edifici plurifamiliari ed ex Iacp avranno più tempo per i lavori - Edilportale

10/05/2021 - Le persone fisiche proprietarie di edifici composti da 2 a 4 unità immobiliari che al 30 giugno 2022 hanno realizzato almeno il 60% dell'intervento, potranno usare il superbonus 110% fino al 31 dicembre 2022. I condomìni potranno utilizzare il superbonus per tutto il 2022 e gli ex-IACP fino al 30 giugno 2023, a prescindere dallo stato di avanzamento dei lavori; gli ex-IACP avranno ulteriori 6 mesi per i lavori già a buon punto. Lo prevede il DL 59 del 6 maggio 2021 ‘Misure urgenti relative al Fondo complementare al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e altre misure urgenti per gli investimenti’ approvato il 29 aprile dal Consiglio dei Ministri - subito dopo aver...Continua a leggere su Edilportale.com

]]>

Pagine